OPI Trieste - News dell'OPI di Trieste

News n° 935 del 08/04/2019

Nuove modalità di pagamento delle quote annuali OPI Trieste

Gentile Collega,

in riferimento all’art. 5 della Legge 11 gennaio 2018, n. 3  per l’esercizio della professione di Infermiere, in qualunque forma giuridica svolta, è necessaria l’iscrizione all’Albo  Professionale.

In qualità di Presidente dell’Ordine Professioni Infermieristiche (OPI) di Trieste desidero illustrarTi i cambiamenti relativi ai pagamenti verso la Pubblica Amministrazione a cui quest’anno siamo chiamati ad ottemperare.

Come deliberato il 15/02/2019 dall’Assemblea degli Iscritti, l’importo per l’iscrizione annuale all’Albo è di € 95,00.

La scadenza per il pagamento è il 30/04/2019.

MODALITA’ DI PAGAMENTO:

L’OPI, quale Ente Pubblico ha l’obbligo, per la riscossione dei tributi e pagamenti, di procedere con le modalità previste e denominate pago-PA (normativa prevista dall’art.5 del Codice dell’Amministrazione Digitale e dall’ articolo 15, comma 5-bis del D.L. 179/2012)

Per il pagamento è indispensabile avere a disposizione IL MODULO DI PAGAMENTO riportante il Codice Avviso e/o codice IUV e il QR Code che ti è stato inviato via mail o PEC, se hai comunicato uno dei due all’OPI, oppure via posta ordinaria se non ci hai ancora comunicato nessuno dei due.

A tal proposito ti ricordiamo che per i professionisti è di fatto obbligatorio essere in possesso di una casella di posta elettronica certificata, qualora non te ne fossi ancora munito, l’OPI offre una casella PEC gratuita a tutti i suoi iscritti , ti invitiamo pertanto a contattarci telefonicamente e prendere un appuntamento per l’apertura della tua casella PEC.

Qualora dovessi avere problemi a visualizzare il messaggio di posta elettronica o il suo allegato, puoi leggere in fondo a questa newsletter le istruzioni.

Questo sistema prevede il pagamento della tassa annuale di iscrizione all’Ordine attraverso un maggior numero di possibilità:

  • sul sito web https://www.pagodigitale.it, accedendo alla sezione ESEGUIRE UN PAGAMENTO, selezionando l'ente convenzionato e inserendo il codice avviso e/o codice IUV presente sull'avviso. E’ possibile scegliere tra gli strumenti di pagamento disponibili: carta di credito o debito o prepagata sui principali circuiti (Visa, MasterCard, VPay, Maestro, Cartasì, etc.) oppure il bonifico bancario, nel caso si disponga di un conto corrente presso il Gruppo Intesa San Paolo.
  • presso tutti gli uffici postali presentando il MODULO DI PAGAMENTO allegato;
  • sulla propria home banking dove sono presenti i loghi CBILL o PagoPA, ricercando l’Ordine per nome o tramite il codice interbancario CBILL nell’elenco delle Aziende e riportando il Codice Avviso, che bisognerà avere a disposizione, e l’importo;
  • presso le tabaccherie con circuito Banca 5 e i punti vendita SisalPay, LIS Paga (Lottomatica), PayTipper, etc.;

La procedura  pago-PA è di fatto obbligatoria per legge e serve a ridurre costi e procedure burocratico amministrative sia per gli Enti che per i professionisti.

Qualora dovessi avere problemi a visualizzare il bollettino in formato .pdf o il messaggio di posta elettronica certificata in formato .eml, ti invitiamo a munirti dei software in grado di gestire tali formati.

Per la corretta visualizzazione dei file .pdf esistono molti software gratuiti, il più comune dei quali è Adobe Acrobat Reader.

Il messaggio di posta elettronica certificata in formato .eml è, invece, nativamente supportato dalla maggior parte dei browser internet (come Firefox o Google Chrome). Tuttavia, se stai cercando di visualizzare il messaggio dal tuo smartphone o tablet, o se stai tentando di accedervi da un client di posta elettronica (come Microsoft Outlook o Thunderbird) e non dovessi riuscirvi, ti invitiamo ad accedere alla tua casella postale direttamente da un browser internet e da lì aprire l’allegato alla mail che hai ricevuto dall’OPI Trieste.

Certo della Tua collaborazione, Ti porgo i miei più cordiali saluti.

Il Presidente

dott. Flavio Paoletti