OPI Trieste -

L'infermiere

Master

Il percorso formativo post base che un infermiere italiano può intraprendere è flessibile e può svilupparsi nel corso dell'intera vita professionale, anche a tappe (i master e i corsi di perfezionamento sono strutturati in moduli).

I master consentono di acquisire crediti formativi universitari (si ricorda che un master prevede l'acquisizione di 60 crediti, equivalente a 1500 ore) e possono essere ad orientamento clinico, organizzativo, didattico/formativo o di ricerca.

Le normative Cee hanno già disciplinato le offerte di formazione clinico-assistenziale post base da garantire a livello europeo, accettando come "specializzazioni" infermieristiche corsi di perfezionamento e master in area critica, psichiatria, geriatria, medicina di comunità e pediatria.

In molte università sono istituiti master di primo livello per l'area organizzativa e le funzioni gestionali e di coordinamento.

Dal sito nazionale IPASVI